>Poliziotto massaggiatore

>

I poliziotti in Svezia si prendono davvero cura dei concittadini non c’è che dire (altri poliziotti svedesi invece no).

Questo curioso poliziotto della stazione di Skår un quartiere di Göteborg ha deciso di mettere su un centro massaggi come hobby/secondo lavoro. Nulla di male, se non fosse che i massaggi avvenivano all’interno della stazione di polizia. I passanti quindi guardando increduli si trovavano davanti la scena di un ufficiale di polizia a torso nudo intento a fare un massaggio ad una donna (che non era una poliziotta, ndr) che indossava solo un tanga. Un collega ha riconusciuto il poliziotto e ha avvertito i superiori.
Il poliziotto dalle mani fatate non era nuovo a questo hobby: alcuni anni prima aveva contattato una che era stata multata il giorno prima per offrirle un massaggio rilassante e che la aiutasse a “dimenticare” la violazione. La polizia disciplinare ha messo sotto inchiesta l’uomo per aver utilizzato l’ambiente di lavoro per attività private non connesse all’esercizio della professione.


colpevole solo di aver preso alla lettera quello che riportano gli slogan sulle auto di polizia americane; “Per proteggere e…. servire!”.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s