>Piccolo prontuario di conversazioni da club

>
Ho conosciuto due ragazzi italiani freschi freschi di Svezia (due studenti erasmi arrivati qui da 1 mese circa) e la cosa mi ha permesso, di nuovo, di vedere la Svezia con gli occhi dello studente, di chi è appena arrivato e non di chi ci vive da diverso tempo. Gli entusiasmi italici sono ovviamente quelli di sempre. Ho potuto così fare un “ripasso” delle classiche chiacchere da bar che intercorrono tra le ragazze svedesi e gli stranieri che non padroneggiano la lingua (per coloro che possono conversare in svedese parte invece un altro set di routine automatiche e altrettanto banali quanto collaudate che affronteremo un’ altra volta). Per una persona appena arrivata sono abbastanza una novità quindi è il caso di ripassarle insieme, in modo da presentarvi preparati all’appuntamento.

dopo aver fatto in po di pratica di conversazione con le ragazze svedesi:

– Accendere il pilota automatico.
(suggerimenti: alla domanda do you like Sweden rispondere con le loro armi: Lagom).

1 routine:

D: Where are you from?
R: Italy
D: italienare (risatine, ammiccamenti, confabulazioni del caso) Do you like Sweden?
R: Yes
D: Why did you come to Sweden?
R: Exchange Student
D: Why Sweden?
(I know why, for the girls!)
D variante: Why Sweden?! It’s cold here!
(I still know why, for the girls!)

2 routine:

D: Where are you from?
R: Italy
Ahhh Italiano, mamma mia bella, pizza, tortellini, mozzarella…(deriva culinaria).

3 routine:

D: Where are you from?
R: Italy
I love Italy, I’ve been to Rome, Venice, Florence…it was beautiful but REALLY HOT (deriva metereologica)

4 routine:

D: Where are you from?
R: Italy
I love speak/studied italian, I lived in ITTaly (così lo pronunciano gli svedesi), I had an Italian boyfriend (deriva autobiografica)

5 routine:

D: Where are you from?
R: Italy
Italy didn’t play well in the last Euro Cup, but in 2006, Catenaccio, Materazzi, Zlatan, Liga is better than Serie A (deriva calcistica).

6 routine:

D: Where are you from?
R: Italy
Berlusconi.. (deriva politica).

7 routine

D:…blah
R:blah
D:blah
R: ..blah
D: Do you want to go for an afterparty?/do you have drinks?/somewhere else?
(leggenda dice:” would you like a cupo of tea?”, ma tendo ad escludere panegirici, visto che sono molto diretti). (Deriva migliore)

A questo punto accendete il cervello e togliete il pilota automatico.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s