>Dio Non C´è. Per niente.

>

Altro post in tema religioso (già oggi è Domenica). Qualche giorno fa Stoccolma è stata tappezzata di manifesti, dove la bandiera svedese (quella vera è quella a destra) riportava i simboli delle principali religioni presenti nel paese. Ora in quanto non praticante, questo tipo di campagna non avrebbe dovuto infastidirmi particolarmente. Invece, a parte ricordare agli svedesi che la croce è, gli piaccia o no, parte costituente della loro bandiera, non mi ha fatto particolarmente piacere.
Anzi devo dire che mi ha infastidito ogni volta che me la trovavo davanti. Un po come mi infastidiscono le americanate delle Croci al neon e delle scritte da invasati alla Savonarola “JESUS SAVES” che credo abbiano esattamente l´effetto contrario. Inoltre oltre a rendere i credenti fondamentalisti e TeoCon ancora più invasati, non credo abbia fatto riflettere qualcuno e lo abbia allontanato dalla religione in preda a una crisi mistica. Si tratta di una questione di libertà, il poter pubblicare un manifesto così? Senza dubbio, come chi è libero di manifestare il proprio dissenso. Ma da cosa? La Chiesa svedese è Statale. Il credente vuole dei luoghi di culto, che si chiamano chiese, moschee o sinagoghe. Il non-credente, non può rivendicare dei luoghi non-di-culto come misura compensativa. Ma allora che fa: si mette a fare proselitismo anti-religioso, rivendicando la non-esistenza-di-dio. Quindi in un certo modo si comporta come una setta religiosa: cerca di convincere altre persone della propria visione, ideologia o dottrina di non religione. Uno scopo di fondo questa campagna ce l´avrebbe: come tutte le campagne ha lo scopo di promuovere un prodotto (in questo caso di non-promuovere un prodotto). Un metodo un po pretenzioso. A parte il fatto che qui non si parla di vendere una lattina di Cola ma si tratta di convinzioni più radicate e profonde, in nome delle quali a torto o a ragione la gente si è fatta uccidere o uccide e lo fa tutt´ora. Ma l´approccio è sbagliato nel metodo. Se anche vogliamo accumunare il credo religioso a un volgare prodotto da banco, pensate che se la Pepsi Cola scrivesse sui manifesti “la Coca Cola fa schifo” venderebbe di piu?

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s